5 Canzoni Rap, Trap & indie sulla scuola

5 Canzoni Rap, Trap & indie sulla scuola
Condividi su :

Tutta Italia è tornata a scuola quasi da un mese ormai, nonostante l’emergenza Covid-19, è il momento giusto per scoprire insieme 5 canzoni Rap, Trap & indie sul mondo degli studi!


Tha Supreme – SCUOL4

Tha Supreme, ne abbiamo parlato anche in questo articolo, è un genio del mondo musicale italiano e non.

Grazie a Scuol4 raggiunge le orecchie di molte persone e inizia lì la sua crescita esponenziale nel panorama trap.

scuol4 – Tha Supreme

Il testo della canzone è disprezzante verso il mondo scolastico, Davide dice infatti che non andava a scuola, entrava sempre tardi e si sentiva sprecato in quell’ambiente(non ha tutti i torti, vedendo dove è arrivato ora).

Io che non andavo a scuola, uh
Mamma mi chiamava, mi diceva: “Che fai?”, entro in seconda ora, yah

Tha Supreme – Scuol4

Night Skinny – Stay Away – ft. Ketama126, Side Baby, Franco 126

Stay Away, Una delle migliori canzoni presenti nell’album “Mattoni” di Night Skinny, l’abbinata dei 3 artisti romani si coagula alla perfezione sulla base del famoso producer.

Night Skinny
Night Skinny

Si può sentire il clima di Roma e le emozioni che provavano i cantanti quando andavano a scuola ascoltando Stay Away, inoltre sappiamo che i 3 rapper erano in classe insieme.

Night Skinny – Stay Away

Il ritornello, cantato da Ketama, fa intuire che loro erano quelli strani, quelli all’ultimo banco sempre distratti e che avevano sempre la musica con loro, si dividevano le cuffiette durante le ore e passavano la giornata cosi.

In classe ero quello strano,
Stavo sempre all’ultimo banco,
Sognando dopo una notte in bianco,
Dividevo le cuffiette con Franco.

Ketama126 – Stay Away

Carl Brave – Professorè

Il nostro caro e amato Carletto nazionale, ormai un icona del panorama indie italiano, ma spopolando anche nel rap, collaborando parecchie volte con gemitaiz (e tirando fuori strofe rap migliori di molti rapper).

Professorè è il brano di apertura dell’album “Notti Brave”, pubblicato nel 2018. Si, non sei l’unico/a a sentirti già vecchio :).

Professorè – Carl Brave

Carl in questo brano parla di scuola e delle varie cose che faceva per non andare e delle cose che faceva con i compagni per scherzare o ingannare i prof; Parlando nel frattempo di una storia di amore con una ragazza, durata poco più di un mese, stereotipo delle relazioni amorose a scuola.

Vorrei vederti arrossire come il tappo di un Pinot
Pedalarti in un risciò, accartocciare i tuoi fuseaux
Alzavo i gradi del termometro sotto a una lampadina
Pe’ non andare a scuola, almeno non entrare in prima eh, ma eh

Carl Brave – Professorè

Gianni Bismark – Università – ft. Franco 126

A quanto pare la scena musicale romana è molto attaccata all’ambiente scolastico, 3 canzoni su 5 di questa playlist sono realizzate da artisti romani…

Gianni è un giovane promettente per il panorama rap, e nel suo album d’esordio “Re Senza Corona” è presente la canzone “Università”, in collaborazione con Franco 126.

Università – Gianni Bismark

In questo brano Gianni racconta di questa storia d’amore, particolare perché lui non è mai stato bravo a scuola, mentre la ragazza in questione passava le giornate sui libri.

Gianni Bismark
Gianni Bismark

Nel ritornello racconta di accompagnare la ragazza in università per vedere il voto, e si scusa perché dice di aver venduto del fumo li dentro.

T’accompagno a vede’ ‘l voto all’università
Devi scusarmi, ma qua dentro ce vendevo er fumo
Ecco perché me salutano co’ ‘n occhio chiuso
Batto il cinque alla gente pure se n’ so’ nessuno

Gianni Bismark – Ritornello di Università

Questa storia d’amore pare essere giunta alla fine per una sciocchezza e Gianni ci sta male, ma augura felicità alla sua ex compagna.


Guè Pequeno – Classe Violenta – ft. Sgarra

La traccia più old school di questa playlist, e di sicuro non la più istruttiva, ma è giusto far capire il mondo della scuola dal punto di vista delle persone come Guè e Sgarra.

Classe violenta – Guè Pequeno

La traccia è infatti un racconto di quello che facevano i due rapper a scuola, quelli all’ultimo banco e con metodi, non sempre legali, per distrarsi il più possibile

Difatti i 2 non erano proprio degli studenti modello, anzi, odiavano la scuola, le istituzioni e i controlli.

Sempione para cani antidroga primi infami fra
e in verità non ho imparato la lezione
ma quell’emozione di odio per l’istituzione

Guè Pequeno – Classe violenta

Vi ringrazio per la lettura di queste 5 canzoni rap, trap e indie sulla scuola, spero sia stata piacevole e che vi abbia fatto rivivere dei momenti e dei ricordi speciali.

Ci vediamo Sabato con un prossimo articolo!

Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top