Condividi su :

Per San Valentino, New Vibes in Music propone una playlist per genere in cui parlare d’amore, benvenuto nella playlist indie!

Indie, diversi anni fa, era depressione ed amori finiti, ma tra pianti e tristezze ci sono anche piccoli apostrofi d’amore tra le parole dei nostri amati artisti. Chetteneroni :3

Stelle filanti – Gazzelle

Venerdì è uscito il nuovo disco di Gazzelle, che ascolterò quando mi arriverà a casa la versione in vinile. Nel mentre mi riascolto brani vecchi

Stelle Filanti è uno dei brani più sottovalutati di Flavietto, probabilmente perché le sue sonorità si discostano leggermente da quelle abituali della sua discografia.

Promesse di un amore atipico, questo ci racconta Gazzelle in questo brano, dove l’amore non è il classico “fidanzamento” ma qualcosa di più sofferto. Un po’ fuori tema? Sì. Lo lascio nella playlist? Sì.

Bergamo – Pinguini Tattici Nucleari

Per descrivere questo brano, mi basterebbe ricordarvi che tutto lo staff di New Vibes in Music, io compreso, è di Bergamo.

Il brano propone il paragone tra una ragazza e l’amata Bergamo, che dopo la pandemia abbiamo imparato ad amare ancora di più. Ricordi che sei bella come casa mia, e solo chi è stato in Città Alta può davvero capire cosa voglia dire. Per i non orobici, accordiamoci per fare un giro insieme a Bergamo 🙂

Un brano ricco di amore allo stato puro, condito da paragoni azzardati ma azzeccati, oltre ad una sonorità paurosa (abbiamo parlato meglio dei Pinguini qui), da dedicare ad una persona che davvero si ama!

Davanti a te – Fulminacci

Perché davanti alla persona che si ama, come sotto una tettoia sotto l’acquazzone, tutte le paure della vita scompaiono. Questo ci racconta il talentuosissimo cantautore che ha sorpreso tutto il panorama indie italiano negli ultimi anni.

Davanti a te è il brano che apre La vita veramente, suo primo, innovativo, disco. In verità Davanti a te non è uno dei sui brani migliori, ma lo stile cantautoriale con grandi influenze di chitarra nell’arrangiamento sono il biglietto da visita con cui il disco esordisce.

Il brano si focalizza sulla persona amata e su come essere davanti a lei non sia “solo una posizione”, ma moltissimo di più

Everest – Rovere

AHAHAHAH questa canzone fa nascere dentro di me tanti ricordi. Non sto piangendo, tu stai piangendo.

I Rovere stanno piano piano scalando le posizioni della musica indie ed il loro primo disco Disponibile anche in mogano continua ad essere una delle opere più interessanti dell’ultimo periodo.

Everest ha un tono molto leggero e spensierato, quasi come un amore appena nato in estate, consigliatissima per gli amori appena nati pieni di ambizioni e voglia di divertirsi!

Questa nostra stupida canzone d’ amore – Thegiornalisti

Mezza discografia dei Thegiornalisti (e praticamente tutta la discografia di Tommaso Paradiso) è basata su canzoni d’amore. E fin qui è un dato di fatto.

Questa nostra stupida canzone d’amore ha contribuito moltissimo a far conoscere i Thegiornalisti al grande pubblico. Lo ammetto, non mi hanno mai fatto impazzire, ma questo brano è una clamorosa eccezione.
Parla d’amore sotto ogni aspetto, pianti, risate e sentimenti affini.


Caro lettore, sto facendo tantissima fatica a scrivere articoli di questo tipo. Non sono proprio il tipo che dedica canzoni d’amore, ma questa è un’altra storia.

Grazie per la consueta lettura e buona festa dell’amore!

Condividi su :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto